Quanto sei bella Roma con Calipso:
il tempo libero speso bene!

Cerca

Le Terme di Diocleziano

L’impianto delle Terme di Diocleziano è il più grande e meglio conservato dell’Urbe e restò in funzione fino al VI secolo. L’iscrizione, originariamente all’entrata, ricordava che la costruzione fu intrapresa l’imperatore Massimiano realizzò un’opera di tanta magnificenza per donarla ai propri cittadini, dedicandola a Diocleziano.

Dopo circa mille anni di abbandono, le Terme rinascono nel 1561 con papa Pio IV, che commissiona a Michelangelo la conversione degli ambienti per la costruzione di una certosa della chiesa di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri cristiani, in ricordo dei numerosi cristiani che secondo la tradizione avevano trovato la morte nella costruzione delle Terme. 

L’impianto vive un’ultima rinascita, quando diviene parte dell’attuale Museo Nazione Romano, ospitando una collezione di reperti che non ha eguali, provenienti per lo più da rinvenimenti fortuiti in località varie dell’area urbana e del suburbio, collocati secondo il criterio topografico. A pochi passi da piazza della Repubblica, ci si rifugia nella pace del chiostro michelangiolesco per ammirare tutta la complessità della Roma Imperiale, tra le grandi aule termali, immersi in un’atmosfera grandiosa, austera e complessa.

Socio Divulgatore: Olimpia

  • Appuntamento: Viale Enrico De Nicola 65
  • Termine tour: medesimo
  • Durata tour: 2 ore circa
  • Barriere architettoniche: assenti
  • Amici a 4 zampe: NON ammessi

Contributo partecipativo all inclusive: Soci € 13,00; Nuovi iscritti € 15,00; Under25: € 10,00; Under18 gratis.
Il ticket di ingresso è gratuito in occasione della prima domenica del mese

modalità di pagamento: anticipato. In risposta alla prenotazione verranno indicate le modalità di pagamento della quota di partecipazione sopra indicata

Scopri se hai diritto a € 1,00 di sconto: verifica se sei iscritto a un nostro partner!

Prenotazione obbligatoria. Le adesioni vanno compilate tramite il PRENOTA LA VISITA in alto

Il presente modulo costituisce richiesta di iscrizione all’Associazione; l’iscrizione resta valida fino al 31 dicembre dell’anno di sottoscrizione. In occasione della prima partecipazione verrà richiesta la firma del modulo e verrà consegnata la tessera recante il numero con il quale si verrà iscritti sul Libro Soci; il numero assegnato resterà invariato nell’eventuale rinnovo. Con l’invio, si chiede pertanto di entrare a far parte dell’Associazione Culturale Calipso per l’anno sociale corrente, come Socio Ordinario e al costo di € 2,00 (due/00). A tal fine si dichiara: di esonerare l’Associazione Culturale Calipso da ogni responsabilità per tutti i danni, fisici e/o patrimoniali, che potessero derivare al sottoscritto/i dallo svolgimento delle attività organizzate dall’Associazione nel caso non siano diretta conseguenza di dolo o colpa dell’Associazione stessa.

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. n. 196 del 30 giugno 2003 ed aggiornamenti: i dati personali acquisiti saranno utilizzati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, esclusivamente per lo svolgimento e la gestione delle attività legate agli scopi dell’associazione. Ai sensi del d.l. n. 196 del 30 giugno 2003, si ha il diritto di accedere ai propri dati chiedendone la correzione, l’integrazione o la cancellazione. Preso atto dell’informativa di cui sopra, si autorizza il trattamento e la comunicazione dei propri dati nei limiti di cui alla stessa.

N.B.: in caso di disdetta di prenotazione, i dati forniti – nel rispetto della normativa della privacy – verranno cancellati, fatta eccezione dell’indirizzo mail che verrà in automatico aggiunto alla mailing list della scrivente associazione; l’utilizzo sarà a mero scopo informativo degli eventi futuri. Utilizzando l’apposito “bottone” può essere effettuata la disiscrizione.

Data

02 - Giu - 2024

Ora

17:00 - 19:00
Maggio 2024
Nessun evento trovato!
Carica altro
error: Content is protected !!