Il delitto Cola di Rienzo, l’ultimo dei Tribuni

Utilizzando testi coevi come “prove testimoniali” verrà ricostruita l’avvincente vicenda di Nicola di Lorenzo Gabrini, meglio noto come Cola di Rienzo, che da figlio di un semplice “tavernaro” e di una lavandaia, studiando la Roma antica, si costruì una coscienza politica e lottò per riportare l’Urbe agli splendori della Roma che fu.Ma pare che il […]

Il Delitto Tommasoni: Caravaggio, assassino per errore?

Roma, 28 maggio del 1606. Caravaggio, il pittore della luce, è coinvolto in una partita di pallacorda a Campo Marzio ad eliminazione diretta. L’ultimo scontro è con Ranuccio Tommasoni.  I due sono rivali forse a causa di debiti di gioco, o forse a causa di una donna, o più sicuramente dal punto di vista politico. […]

Il delitto di Via Puccini: il lato oscuro della “Dolce Vita”

“Quando l’amore rovinò tutto“ 30 agosto 1970, ore 22.00 circa: la Questura viene allertata: in Via Puccini 9, in casa dei Marchesi Casati Stampa, si è consumato un delitto. Il capo della sezione omicidi, Valerio Gianfrancesco, è il primo ad entrare nella casa. Una donna bellissima sembra dormire sul divano, ai suoi piedi un giovane […]

Perché fu ucciso Giulio Cesare?

Utilizzando testi antichi come “prove testimoniali” verranno ricostruite le ultime 24  ore di vita di Giulio Cesare e attraverso la ricostruzione della personalità dei congiurati chiave, si tenterà di far luce sulla verità dei fatti e delle motivazioni che hanno portato alla eliminazione congiunta di quest’uomo tanto amato dal popolo. La parola a Svetonio che […]