Quanto sei bella Roma con Calipso:
il tempo libero speso bene!

Cerca
Home IL CALENDARIO - Associazione Culturale Calipso GITE E VIAGGI Vacanza in Salento: nel “Tacco dello Stivale”

Vacanza in Salento: nel “Tacco dello Stivale”

Viaggio organizzato in collaborazione con l’Agenzia Viaggio in Compagnia dal 12 al 19 settembre con viaggio e spostamenti in pullman GT. Concedendoci comunque relax e divertimento presso la struttura Riva Marina Resort 4* nella Marina di Ostuni (BR) con formula villaggio, visiteremo città storiche, luoghi d’arte e di interesse. Mare e Cultura per gustare tutte le bellezze che la meravigliosa Puglia ci offre!
Il Riva Marina Resort, oltre ad trovarsi in una delle più belle zone della Puglia, la Riserva Naturale e Area Marina Protetta di Torre Guaceto, è immerso in un tipico paesaggio pugliese tra muretti a secco, eleganti e curati giardini e costruzioni tipicamente mediterranee.
La Riserva Naturale di Torre Guaceto si estende su un tratto di costa lungo sei chilometri, caratterizzata dal tipico paesaggio mediterraneo: un mare azzurro, dune di sabbia, piccole lagune e ulivi secolari.
Le camere sono elegantemente arredate, collegate da vialetti immersi nel verde e sono fornite di tutti i comfort.
Il mare incontaminato, i colori e i sapori della Puglia, la ricca offerta enogastronomica, il divertimento, l’eleganza e il benessere offrono all’ospite la possibilità di vivere un soggiorno indimenticabile.
La spiaggia, distante solo 900 metri e raggiungibile con 2 trenini che effettuano un servizio continuativo di collegamento, è privata e attrezzata con lettini e ombrelloni e offre un completo relax immergendoci nei colori della Puglia e del suo meraviglioso sole, oltre ad offrire, ogni mattina, tanto divertimento con lo staff di animazione.
Le camere, eleganti ed accoglienti, sono tutte con aria condizionata, telefono, TV LCD, frigobar (attrezzato su richiesta), cassetta di sicurezza, balcone o veranda attrezzata, servizi con doccia, asciugacapelli e set di cortesia.
Il ristorante del Riva Marina Resort, dotato di 4 ampie ed eleganti sale, offre la degustazione dei sapori tradizionali pugliesi. E ogni settimana per tutti gli ospiti cena tipica pugliese nelle 4 sale del ristorante. Possibilità di pranzare presso il “Beach Restaurant” a pranzo.
Il Riva Marina Resort è inoltre dotato di un Centro Benessere che si estende su 700 mq e dispone di un’ampia reception, cinque suggestive cabine massaggi di cui una per massaggi di coppia, di una cabina per trattamenti estetici, di una parrucchieria, di una sala fitness attrezzata con tapis-roulant, cyclettes e pesi, di una zona acque con piscina riscaldata con idromassaggio ad ossigeno, getti d’acqua e cascata cervicale, percorso Kneipp, percorso vascolare, docce emozionali, sauna, bagno turco, doccia scozzese e zona relax con tisaneria. Nel Centro Benessere si effettuano massaggi rilassanti, estetici e trattamenti viso e corpo.
Infine, il villaggio è posto in una posizione strategica tale da consentire facilmente il raggiungimento dei luoghi di cultura scelti per il programma di viaggio.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

Giovedì 12 settembre: ROMA – TRANI – VILLAGGIO

Ritrovo dei partecipanti presso i punti di raccolta: Ostia, Piazza Camillo Corsi (ore 7.00); Anagnina, metro (ore 7.30). Partenza in pullman GT per Trani (durata tragitto 5 ore, inclusa sosta). Pranzo libero. Visita guidata alla città, dal porto di assoluta bellezza, dal centro storico caratteristico e dalla giudecca, costruita sulla parte più alta della città antica. Ma icona di Trani è sicuramente la sua cattedrale, dalla mole imponente e tipicamente romanica affacciata sul mare. La visiteremo nel dettaglio, ammirando il suo esterno e il suo interno dalla esclusiva pavimentazione musiva. Al termine, partenza per il villaggio di soggiorno Riva Marina Resort 4* (durata tragitto: 2 ore circa). Sistemazione nelle camere riservate. Cena, serata con animazione e pernottamento.

Venerdì 13 settembre: LECCE

Prima colazione in hotel e mattinata a disposizione per il relax in spiaggia. Pranzo in hotel. Al termine, partenza per Lecce (durata tragitto: un’ora e mezza circa), la “Signora del Barocco“ e capitale del Salento. Visita guidata della città, raggiungendo il nucleo centrale, ovvero l’elegante Piazza Sant’Oronzo, cuore pulsante della vita cittadina, nella quale campeggia la celebre colonna del Santo patrono, e la scenografica Piazza del Duomo con la sfarzosa facciata laterale della Cattedrale e il suo alto campanile, il quattrocentesco palazzo del Vescovado contraddistinto dal loggiato angolare ad arcate. Visita al duomo e alla Basilica di Santa Croce (tkt unico, costo € 6,50). Rientro al villaggio. Cena, serata con animazione e pernottamento.

Sabato 14 settembre: GALATINA

Prima colazione in hotel e partenza per Galatina (durata tragitto 75 minuti circa). Impensabile, fino a che non lo avremo davanti ai nostri occhi, un ciclo di affreschi di scuola giottesca e senese con scene tratte dall’Antico Testamento, dalla vita di Gesù, dall’Apocalisse, dalla vita di Santa Caterina. Quando si entra nella basilica di Santa Caterina gli occhi non riescono a restare fermi in un solo punto: ogni affresco è carico di dettagli di significati religiosi, filosofici e iconografici. Un vero capolavoro della storia dell’arte italiana che in pochi conoscono fuori dai confini del Salento e a volte neanche i Pugliesi stessi. Rientro al villaggio per il pranzo. Pomeriggio relax al mare. Cena, serata con animazione e pernottamento.

Domenica 15 settembre: ALBEROBELLO

Prima colazione e mattinata a disposizione per il relax in spiaggia. Pranzo in hotel. Al termine, partenza per Alberobello (durata tragitto: un’ora circa). Immagina un paese fatato, di casette basse, bianche e dai tetti a punta. Verrebbe voglia di cantare “I Puffi son così…” Ma non siamo a “Puffilandia”, ma in una caratteristica cittadina compresa tra la Valle d’Itria e le colline della Murgia che, con la sua impressionante distesa di trulli, è stata riconosciuta Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1996 e premiata con la Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano, in virtù dell’eccellente offerta ricettiva e dell’armonia architettonica, ricca di viuzze tortuose e piazzette caratteristiche. Rientro al villaggio. Cena, serata con animazione e pernottamento.

Lunedì 16 settembre: ORIA

Prima colazione in hotel e partenza per Oria (durata tragitto un’ora circa). Addentrandoci tra le stradine tortuose e le case imbiancate a calce, giungeremo nel punto più alto della cittadina, dove sorge il suo imponente Castello, edificato per volere dello Stupor Mundi, Federico II. Camminare senza meta ci farà immergere nella cultura del borgo e delle sue innumerevoli storie. Rientro al villaggio per il pranzo. Pomeriggio relax al mare. Cena, serata con animazione e pernottamento.

Martedì 17 settembre: OTRANTO

Prima colazione e mattinata a disposizione per il relax in spiaggia. Pranzo in hotel. Al termine, partenza per Otranto (durata tragitto: un’ora e mezza circa) che garantisce varietà ed esclusività anche grazie al suo borgo antico. Camminare sul lastricato di pietre vive regala emozioni impareggiabili. Lungo la sua arteria principale arriveremo a Piazza del Popolo e alla Torre dell’Orologio con botteghe e negozietti artigianali a perdita d’occhio. Icona della città è ovviamente la Cattedrale dalla storia toccante e intensa; non tralasceremo, ovviamente, la Torre Matta ed il Castello Aragonese. Rientro al villaggio. Cena, serata con animazione e pernottamento.

Mercoledì 18 settembre: SOLETO

Prima colazione in hotel e partenza per Soleto (durata tragitto 75 minuti circa). Sconosciuto a molti Pugliesi, questo paesino con solo 181 abitanti fa parte della Grecìa Salentina, isola linguistica in cui si parla una lingua di derivazione greca, il grico. In una delle sue chiese, quella di Santo Stefano, è conservato uno dei più compiuti esempi di arte tardogotica pugliese che si è conservato quasi del tutto integro fino ai nostri giorni. Questa chiesa ci racconta una storia profonda di riti, culture, maestranze e linguaggi pittorici molto diversi e in dialogo tra loro. Vive di ricerca, indagini, restauri, progetti che trovano nei mille elementi che la compongono letture sempre nuove da approfondire e condividere. Rientro al villaggio per il pranzo. Pomeriggio relax al mare. Cena, serata con animazione e pernottamento. PREPARARE LE VALIGIE!

Giovedì 19 settembre: ANDRIA – CASA

Colazione in Hotel e partenza, con bagaglio a bordo, per Andria (durata tragitto 2 ore circa). “Andria fidelis nostris affixa medullis” (Andria fedele al nostro cuore): sono le parole di Federico II, il Puer Apuliae, dedicate a questa fantastica città, oggi sesta provincia pugliese insieme a Barletta e Trani (BAT). La visiteremo a partire dalla cattedrale della Madonna Assunta, di origine romanica, molto rimaneggiata vero, ma che conserva intatto il suo fascino. Passeggeremo per i suoi vicoli, disseminati di caseifici, perché è la terra della sublime burrata. Dopo la pausa pranzo (avremo i cestini forniti dall’hotel), ripartenza per Roma (durata tragitto: 5 ore, inclusa sosta).

Quota di partecipazione individuale in camera doppia: € 990,00
(supplemento stanza singola € 300,00, se disponibile, da versare alla prenotazione)
La quota è valida fino al 21 luglio; dopo tale data potrebbero intervenire variazioni
prenotazione con versamento € 150,00; saldo entro il 10 agosto

LA QUOTA COMPRENDE:

  • viaggio con pullman a seguito per tutte le escursioni indicate nel programma
  • soggiorno dal 12 (check-in) al 19 settembre (check-out) presso Riva Marina Resort****in pensione completa
  • tessera club
  • Visite guidate come da programma
  • assicurazione medico/bagaglio
  • Auricolari

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Ingressi a Musei e Monumenti – Mance  – Eventuale tassa di soggiorno da regolare in loco – Extra in genere e tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”. Polizza annullamento viaggio facoltativa da versare alla prenotazione: € 40,00 (in stanza doppia/matrimoniale; € 55,00 in stanza singola).

N.B. L’esigenza del posto avanzato va segnalata alla prenotazione: l’assegnazione è subordinata alla disponibilità; segnalare altresì alla prenotazione esigenze alimentari

Il presente modulo costituisce richiesta di iscrizione all’Associazione; l’iscrizione resta valida fino al 31 dicembre dell’anno di sottoscrizione. In occasione della prima partecipazione verrà richiesta la firma del modulo e verrà consegnata la tessera recante il numero con il quale si verrà iscritti sul Libro Soci; il numero assegnato resterà invariato nell’eventuale rinnovo. Con l’invio, si chiede pertanto di entrare a far parte dell’Associazione Culturale Calipso per l’anno sociale corrente, come Socio Ordinario e al costo di € 2,00 (due/00). A tal fine si dichiara: di esonerare l’Associazione Culturale Calipso da ogni responsabilità per tutti i danni, fisici e/o patrimoniali, che potessero derivare al sottoscritto/i dallo svolgimento delle attività organizzate dall’Associazione nel caso non siano diretta conseguenza di dolo o colpa dell’Associazione stessa.

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. n. 196 del 30 giugno 2003 ed aggiornamenti: i dati personali acquisiti saranno utilizzati, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati, esclusivamente per lo svolgimento e la gestione delle attività legate agli scopi dell’associazione. Ai sensi del d.l. n. 196 del 30 giugno 2003, si ha il diritto di accedere ai propri dati chiedendone la correzione, l’integrazione o la cancellazione. Preso atto dell’informativa di cui sopra, si autorizza il trattamento e la comunicazione dei propri dati nei limiti di cui alla stessa.

N.B.: in caso di disdetta di prenotazione, i dati forniti – nel rispetto della normativa della privacy – verranno cancellati, fatta eccezione dell’indirizzo mail che verrà in automatico aggiunto alla mailing list della scrivente associazione; l’utilizzo sarà a mero scopo informativo degli eventi futuri. Utilizzando l’apposito “bottone” può essere effettuata la disiscrizione.

Data

12 - 19 - Set - 2024

Ora

16:00 - 19:00
Nessun evento trovato!
Carica altro

2 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!