Quanto sei bella Roma con Calipso:
il tempo libero speso bene!

Storie di donne

Non donne celebrate, ma donne nascoste che hanno fatto la cultura di un’epoca.

Storie, le loro, che ci narrano il ruolo ricoperto nelle società delle loro epoche, svelando un percorso di emancipazione e di liberazione dagli schemi arduo e ancora solo in parte raggiunto.

Cinque storie di donne in cui immedesimarci e ritrovarci.

Il seminario è tenuto da Anna Maria

Appuntamento sulla piattaforma zoom.

Quota partecipativa: € 8,00

Nota: 5 “incontri online” = € 35,00; 10 “incontri online” = € 60,00.

La scelta sarà ampia: gli incontri si svolgeranno fino a metà aprile e riprenderanno ad ottobre

Prenotazione obbligatoria su:
prenotazionicalipso@gmail.com o telefonando al n. 3401964054

Condividi
Twitter
WhatsApp

SI RICORDA CHE

  • Potrete trovare la nostra programmazione mensile nella sezione CALENDARIO.
  • Tutte le visite guidate sono con prenotazione obbligatoria.
  • Chi si deve associare si presenti all’appuntamento della visita almeno 15 minuti prima.
  • Chi è già socio si presenti all’appuntamento della visita almeno 10 minuti prima.
  • La puntualità è una forma di rispetto verso gli altri.
  • Per qualsiasi info contattare il numero: 340.19.64.054

INCONTRI ONLINE

Incontro con l’Arte, modulo 1

MODULO 1: DALLE ORIGINI AL PROTORINASCIMENTO Il modulo, articolato in 20 lezioni da un’ora ciascuna, svilupperà il concetto dell’arte e

Incontro con l’Arte, modulo 2

MODULO 2: DAL RINASCIMENTO AL NATURALISMO DI CARAVAGGIO E DEI CARRACCI Il modulo, articolato in 20 lezioni da un’ora ciascuna,

Incontro con l’Arte, modulo 3

MODULO 3: L’ARTE E GLI STILI DAL SEICENTO ALL’OTTOCENTO Il modulo, articolato in 20 lezioni da un’ora ciascuna, affronterà l’arte

Il Salotto di Calipso…live!

La nuova iniziativa di Calipso è quella di far diventare protagonisti tutti i Soci! Hai un’attività, un hobby o una

Incontro con l’Arte, modulo 4

MODULO 4: DALL’IMPRESSIONISMO ALLA STREET ART Il modulo 4, articolato in 20 lezioni da un’ora ciascuna, affronterà l’arte più vicina

FACEBOOK